5.Linee guida

LINEE GUIDA PER UN’AMMINISTRAZIONE
1. Riduzione delle spese
per la politica

2. Contro il degrado delle
relazioni tra i cittadini

3. I soldi delle tasse comunali
vanno tulizzati meglio

4. Amministrare e non farsi
amministrare

5. Non affidiamo lo sviluppo al solo cemento

6. Il rispetto per le persone,
una rinnovata idea di Comunità

7. L’imperativo è crescere,
lo dobbiamo ai nostri figli

 

NON AFFIDIAMO LO SVILUPPO
AL SOLO CEMENTO
Una strana “fame di cemento e mattoni” ci pervade, ma una migliore qualità di vita sarà possibile solo se con intelligenza troveremo anche altri modi per dare energia al nostro futuro.
Temiamo che le politiche di bilancio messe in atto dall’Amministrazione uscente abbiano di molto pregiudicato le possibilità finanziarie per l’apertura di nuovi mutui nel prossimo futuro.
Questo significa che interventi infrastrutturali attraverso quel tipo di risorse saranno problematici. Pensare, come forse si è pensato, di supplire a questo con un’elevata espansione di interventi in campo edilizio con nuove costruzioni, ottenendo così risorse con gli “oneri di urbanizzazione”, non può funzionare. Il motivo è semplice, oltre a provocare i danni di carattere ambientale di cui si è detto e che ci costringeranno in futuro ad altri costi per sistemare i danni fatti, quest’idea non può essere pensata come soluzione strutturale in quanto, prima o poi, l’espansione edilizia finisce per forza visto che il territorio non può essere occupato più di tanto.
Il nostro approccio tenderà a trovare soluzioni mediate senza demonizzare una normale attività edilizia, ma privilegiando, in campo infrastrutturale, quegli interventi per i quali invece che spostare grosse quantità di cemento, mattoni, incarichi professionali, ci si proponga di intervenire sul fronte dell’adeguamento alle direttive sul risparmio energetico, alle fonti di energia rinnovabile e alla compatibilità ambientale, dove nei prossimi anni saranno anche a disposizione finanziamenti a condizioni agevolate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.