No ai tagli ai servizi sociali nel VCO:incontro pubblico lunedì 19 marzo ad Omegna.

No ai tagli al Welfare in Piemonte. No ai tagli ai servizi sociali nel VCO.
E’ questo lo “slogan” per lanciare l’ incontro pubblico (clicca qui il link alla pagina del pdf dell’incontro) organizzato dal gruppo Consigliare regionale del PD e del Coordinamento PD VCO, che si svolgerà  lunedì 19 marzo 2012 alle ore 20.45 presso la Sala del Cinema Oratorio ad Omegna.
Al centro della disussione con i contributi di rappresentanti delle associazioni e degli operatori del settore, sono i tagli del 35% i fondi per i servizi sociali programmati dalla giunta Cota in regione.
Partecipano: Aldo Reschigna capogruppo consigliare PD Piemonte, Antonella Trapani segretario PD VCO, Maria Adelaide Mellano medico ASL. Presiede Marco Travaglini coordinatore Circolo PD Omegna.
Mobilitazione contro sprechi, disservizi, liste d’attesa, chiusure, contro la giunta regionale del leghista Cota che per il 2012, ha previsto il taglio di 48 milioni di euro ai servizi sociali: il 35% in meno rispetto al 2011. A rischio quindi sono i servizi per i più deboli e per chi è più in difficoltà: bambini, anziani, malati, diversamente abili. A rischio sono migliaia di posti di lavoro in Piemonte in questo settore.
Per questo diciamo no alla rottamazione del Welfare e si alle politiche sociali, invitando tutti alla mobilitazione.
Una settimana che vedrà prima una serie di gazebo in molti comuni del VCO ed a concludere un incontro pubblico lunedì 19 marzo.
Di seguito l’elenco dei gazebo organizzati:
Martedì 13 marzo, mattina, area mercato a Villadossola
Mercoledì 14 marzo, mattina, zona mercato a Gravellona Toce
Giovedì’ 15 marzo, mattina, area mercato ad Omegna
Venerdì 16 marzo, mattina,Piazza Don angelo Airoldi Vogogna
Sabato 17 marzo, tutto il giorno, P.zza San Vittore a Verbania Intra
-Sabato 17 marzo, mattina, zona mercato a Domodossola
Domenica 18 marzo, mattina, P.zza Custode a Cannobio
Domenica 18 marzo, mattina, in Piazza 29 Agosto a Premosello Chiovenda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.