CIRIO E PREIONI CI HANNO FREGATO!

ūüüĘ CI HANNO FREGATO!
Hanno promesso un nuovo Ospedale
Hanno illuso l’Ossola
Hanno umiliato il Cusio e il Verbano
Vogliono tenerci divisi per costruire nuovi ospedali in tutto il Piemonte tranne qui
Il VCO ha bisogno di una sanità di qualità con un NUOVO E UNICO OSPEDALE
Cirio e Preioni: basta bugie, rispettate il VCO

Comunicato https://www.partitodemocraticovco.it/2023/06/20/sanita-preioni-abbandonato-da-cirio-e-icardi-in-consiglio-regionale/


…………………………………………………………
Per ricevere in tempo reale news e info sulla nostra attività, iscrivetevi al canale Telegram del Partito Democratico del VCO https://t.me/partitodemocraticoVCO
www.partitodemocraticovco.it
https://tesseramento.partitodemocratico.it/
Dona il 2×1000 al PD, è semplice e non ti costa nulla. Scrivi M20 nella dichiarazione dei redditi e firma.

Il Presidente della Provincia Alessandro Lana fugge dal dovere di esprimere un parere politico in merito alla riorganizzazione della sanità nella sua Provincia.

‚ÄúLa Provincia non ha competenza in materia sanitaria‚ÄĚ: con questo mantra il Presidente della Provincia Alessandro Lana √® come sempre fuggito dal dovere di esprimere un parere politico in merito alla riorganizzazione della sanit√† nella sua provincia.

Il Verbano Cusio Ossola, nel suo insieme, ha bisogno di un ospedale nuovo, efficiente, all’avanguardia.

Lo sa bene e lo ha espresso nel suo ruolo di sindaco di Piedimulera Alessandro Lana, ma se lo dimentica quando veste la maglia di Presidente della Provincia.

Così, mentre la Provincia rinuncia ad un ruolo di guida politica e mediatrice di interessi, i suoi consiglieri di maggioranza e il suo capogruppo prendono posizioni pesanti e rilasciano dichiarazioni a favore dei due ospedali: Albertella guida una sparuta minoranza di Sindaci e conduce raccolte firme, i leghisti Magda Verazzi e Ivan Rainoldi fanno comunicati in qualità di consiglieri di maggioranza.

√ą evidente che la maggioranza in Provincia abbia favorito la scelta della Regione, ma l‚Äôunico che pare non saperlo √® il suo Presidente che ancora una volta sfugge dalle responsabilit√† del ruolo che ha assunto.

Attendiamo il ritorno al voto, perch√© il Verbano Cusio Ossola merita rappresentanti istituzionali coraggiosi che sappiano guidare la Provincia nelle importanti sfide che l‚Äôattende, tra queste la Sanit√† √® senz‚Äôaltro una di quelle pi√Ļ decisive e che incide di pi√Ļ nella vita degli elettori.

Emanuele Vitale
Capogruppo Progetto VCO

Progetto VCO ‚Äď Blog della Lista del Centrosinistra nel Consiglio Provinciale del VCO

…………………………………………………………
Per ricevere in tempo reale news e info sulla nostra attività, iscrivetevi al canale Telegram del Partito Democratico del VCO https://t.me/partitodemocraticoVCO
www.partitodemocraticovco.it¬†–¬†https://tesseramento.partitodemocratico.it/

Sanità: Preioni abbandonato da Cirio e Icardi in Consiglio Regionale

Sulla sanit√† Preioni lasciato solo dal Presidente Cirio e dall’assessore Icardi che non hanno partecipato al voto. Il Consiglio Regionale sancisce la proposta dei due ospedali. Al VCO serve invece un nuovo e moderno ospedale.

Dopo quattro anni di immobilismo assoluto, con la caduta libera della qualit√† dei servizi sanitari nel VCO, il percorso deciso √® quello dell’ipotetica demolizione e ricostruzione dei due presidi attuali, votata a maggioranza dal Consiglio Regionale.
Un voto al quale non hanno partecipato il Presidente del Piemonte Cirio (assordante il suo silenzio) e l’assessore regionale Icardi, a dimostrazione che non vogliono assumersi questa scelta e lasciano da solo con il cerino in mano il capogruppo leghista Alberto Preioni.
Una proposta, quella votata dei due ospedali, senza che sia minimamente chiaro (non c’è infatti uno straccio di documento in proposito) quali reparti si manterranno, oltre ai 150 posti letto per presidio genericamente indicati.
Saranno mantenuti due veri Dea con tutti i reparti che devono avere per poter funzionare? O sarà mantenuto il modello dell’ospedale unico plurisede con mezzo Dea a Verbania e mezzo a Domodossola, come sta avvenendo da anni, con tutte le difficoltà ben note? Nessuno lo sa.
Per questo ribadiamo che la scelta della destra di Cirio e Preioni, di abbandonare la strada della costruzione di un nuovo e moderno ospedale (richiesto a gran voce dalla maggioranza dei Sindaci, operatori sanitari, categorie economiche, sociali e sindacali ecc.), affiancato da una forte presenza della medicina territoriale e delle Case della Salute, per noi è un clamoroso errore.
I servizi disastrosi (nonostante il generoso impegno di chi ci lavora), le visite per cui si aspettano mesi se non anni, l‚Äôimpiego massiccio e sempre pi√Ļ forte dei medici gettonisti sono l‚Äôallarme che ormai da anni suona forte e chiaro.

Alice De Ambrogi
Segretaria Provinciale PD e Segreteria Provinciale

 

…………………………………………………………
Per ricevere in tempo reale news e info sulla nostra attività, iscrivetevi al canale Telegram del Partito Democratico del VCO https://t.me/partitodemocraticoVCO

 

Sguardi, visioni, buone pratiche di organizzazioni giovanili che cambiano il territorio: spunti per la Verbania di domani.

Immaginare la città. Sguardi, visioni, buone pratiche di organizzazioni giovanili che cambiano il territorio: spunti per la Verbania di domani.

РGiovedì 22 giugno ore 21.00
– Sala biblioteca di Villa Olimpia

Una serata di confronto e dibattito per conoscere le esperienze di alcune organizzazioni giovanili piemontesi, che promuovono politiche attive per i giovani riuscendo a cambiare il volto delle città che abitano.
Grazie alle parole che gli ospiti condivideranno con i partecipanti e al dibattito successivo, inizieremo ad immaginare traiettorie future per la Verbania di domani!

Ne parliamo con:
Paolo Dezuanni, presidente associazione ‚Äú21marzo‚ÄĚ, Verbania.
Giulia Toffanin, ufficio di presidenza associazione ACMOS, Torino.
Andrea Gaudino, socio lavoratore della cooperativa ZAC, Ivrea.
– Roberta Mari, psicologa e operatrice dello spazio I.S.A, Verbania.
Pietro Favaretto, presidente associazione SER.MAIS, Novara.
Matilde Zanni, progettista sociale, Verbania.
Modera
Giacomo Molinari, membro della segreteria cittadina PD Verbania

Vi aspettiamo, Circolo PD Verbania


…………………………………………………………
Per ricevere in tempo reale news e info sulla nostra attività, iscrivetevi al canale Telegram del Partito Democratico del VCO https://t.me/partitodemocraticoVCO
www.partitodemocraticovco.it – https://tesseramento.partitodemocratico.it/

 

 

Aperitivo democratico a Verbania venerdì 16 giugno. La tua idea conta.

Aperitivo democratico organizzato dal circolo PD di Verbania e aperto a tutti gli iscritti e simpatizzanti ( e non solo di Verbania).
Venerdì 16 giugno 2023 dalle ore 18.30 al circolo Arci F.Riva a Trobaso.
Questo evento vuole essere occasione per confrontarci liberamente sui temi del partito e condividere un momento di relax.
La tua idea conta. Ti aspettiamo.

Contributo minimo di 7 euro (per raccogliere fondi per sostenere l’attivit√† politica del Circolo PD).

Gradita conferma via whatsapp a Giacomo Molinari  +39 348 775 7528 o a Magni +39 349 679 7770 .

Ricordiamo gli altri eventi in programma:

РVerbania, un passo avanti! Lo sviluppo con il nuovo Piano Regolatore Generale. Martedì 13 giugno 2023 palazzo Flaim Verbania ore 20:45.

РSguardi, visioni, idee di organizzazioni giovanili che cambiano il territorio. Giovedì 22 giugno ore 21.oo sala biblioteca Villa Olimpia.

…………………………………………………………
Per ricevere in tempo reale news e info sulla nostra attività, iscrivetevi al canale Telegram del Partito Democratico del VCO https://t.me/partitodemocraticoVCO
www.partitodemocraticovco.it¬†–¬†https://tesseramento.partitodemocratico.it/

Mostra meno

Sanità. Dallo studio commissionato dalla Regione Piemonte la conferma (scritta) che la miglior scelta è la costruzione di un nuovo Ospedale per il VCO!

Sanità. Dallo studio commissionato dalla Regione Piemonte la conferma (scritta) che la miglior scelta è la costruzione di un nuovo Ospedale per il VCO!

La Regione Piemonte ha commissionato uno studio sul sistema sanitario nel VCO. Ora è on line sul sito della Regione.
Da un semplice lettura dei dati, e dalle indicazioni scritte, si conferma l’utilit√† della scelta dell’ospedale nuovo come miglior risposta ai problemi del nostro territorio.
Ed √® scritto nero su bianco nello stesso studio a pagina 55 che testualmente recita: ‚ÄúLa soluzione A, vede la realizzazione di un unico presidio e risulta essere, per le ragioni esposte nell‚Äôanalisi, la soluzione tecnica pi√Ļ adatta e sostenibile‚ÄĚ.
E, invece, la Giunta del Presidente Cirio, dell’assessore alla sanità Icardi e del consigliere regionale Preioni che cosa farà in Consiglio Regionale la settima prossima: proporrà la scelta dei due ospedali, contraddicendo ciò che è scritto nell’analisi tecnica dello studio appena commissionato da loro. Una follia!
E poi con quali soldi saranno costruiti e mantenuti i due ospedali? Per ora promessi ma non certi.
Quali reparti ospiteranno? Nessuno lo sa.
Con quale Dea? Non se ne parla.
Con quali tempi? Si prevedono almeno otto anni.
E come saranno eventualmente realizzati? E prevista la demolizione dei due ospedali e la loro ricostruzione. Ma allora perché dire no a un nuovo ospedale?
Quello che mi chiedo è come un consigliere regionale possa votare qualcosa di così illogico. Sancirebbe la fine della sanità pubblica nel VCO.

Silvia Marchionini
Sindaco di Verbania

Link documento https://www.regione.piemonte.it/web/sites/default/files/media/documenti/2023-05/7-riordino_rete_asl_vco_e_dimensionamento_nh.pdf

https://www.regione.piemonte.it/web/temi/sanita/organizzazione-strutture-sanitarie/studi-riorganizzativi-2023

 

…………………………………………………………
Per ricevere in tempo reale news e info sulla nostra attività, iscrivetevi al canale Telegram del Partito Democratico del VCO https://t.me/partitodemocraticoVCO
www.partitodemocraticovco.ithttps://tesseramento.partitodemocratico.it/