Presentazione a Ghiffa di “bruciami l’anima”, libro “taccuino di viaggio” di Marco Travaglini

Presso la sala esposizioni panizza in Ghiffa, “appuntamenti letterari programmazione 2013”, martedi’ 14 maggio ore 21.00 , presentazione del libro “bruciami l’anima”, “taccuino di viaggio” di Marco Travaglini; presenta Franco Bozzuto.
“Bruciami l’anima”, l’ultimo libro di Marco Travaglini, è un taccuino di un viaggio che si svolge attraverso i volti, le immagini, i paesaggi, i profumi, le voci ed i rumori di una terra orgogliosa e meravigliosa com’è la Bosnia Herzegovina.
A vent’anni dall’inizio della guerra che ha rappresentato l’evento più cruento del lungo processo disgregativo dell’ex Jugoslavia, che ha visto perpetrarsi ai danni del popolo bosniaco massacri, deportazioni, genocidi, che tuttora non trova risposte a molte domande, il bisogno di imprimere sulla carta appunti e riflessioni, di dare testimonianza ad eventi altamente drammatici, come l’eccidio di Srebrenica diventa un dovere ed il dovere si trasforma in necessità. e’ un lavoro che si colloca a metà tra il saggio e il reportage, scritto a capitoli brevi e con l’incidere rapido della cronaca e del commento giornalistico.il libro è arricchito dalle foto del reporter torinese paolo siccardi, scattate sul fronte di guerra, dai disegni dell’omegnese Giorgio Rava e dalla puntuale introduzione della storica ed esperta di questioni balcaniche, Donatella Sasso.
Quello proposto da Travaglini è un percorso di inchiostro e di fotografie dove si incontrano persone straordinarie e conosciute ed eroi silenziosi, si attraversano piazze deserte come quella di Tuzla, le antiche vie di Mostar che conducono al ponte, oggi ricostruito, i paesi di campagna, le montagne, il dedalo dell’ottomana Bašcaršija, cuore antico della tollerante e laica Sarajevo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.