L’on. Borghi eletto capogruppo PD in Commissione Ambiente, Lavori Pubblici e Territorio della Camera dei Deputati

Il deputato piemontese Enrico Borghi e’ stato eletto stamattina, con voto unanime dei ventuno componenti democratici, capogruppo del Partito Democratico nella Commissione Ambiente, Lavori Pubblici e Territorio della Camera dei Deputati. La Commissione si e’ insediata nel pomeriggio di oggi, e come primo atto ha eletto il proprio presidente nella persona dell’on. Ermete Realacci.
Ringrazio i colleghi della fiducia -osserva l’on.Borghi- per un lavoro impegnativo in quella che e’ una delle commissioni piu’ importanti del Parlamento e le cui competenze sono molto estese e riguardano materie molto delicate.
Inizieremo subito a lavorare, a cominciare dal tema del rinvio della tassa dei rifiuti.
Per noi democratici le materie su cui assumere da subito l’iniziativa saranno la stabilizzazione degli sgravi fiscali in materia di efficienza energetica degli edifici, che scadono a giugno, la legge sul consumo di suolo, la legge sui piccoli comuni e le aree rurali e montane, il riassetto della governance del settore idrico, il tema della casa e dell’edilizia di qualita’ e quello dei rifiuti-zero. In questa chiave, in accordo con il presidente Realacci faremo partire un’indagine conoscitiva sulla green economy per sviluppare le soluzioni italiane per lo sviluppo sostenibile
“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.