Emendamento PD: le attività produttive in montagna pagheranno meno Irap dal 2011.

image Durante la discussione odierna in terza Commissione Consigliare, sul disegno di legge regionale recante “interventi urgenti per lo sviluppo delle attività produttive”, è stato approvato un emendamento presentato da Aldo Reschigna, Presidente del gruppo consigliare PD in Regione Piemonte.
l’emendamento prevede che dal 1 gennaio 2011 tutte le attività economiche operanti esclusivamente in comuni montani ad alta marginalità avranno una diminuzione di un punto percentuale (1%) dell’Irap, la tassa regionale sulle attività produttive.
l’approvazione di questo emendamento in commissione è un’importante opportunità per il VCO – afferma il consigliere Aldo Reschigna – poichè finalmente si introduce nella legislazione piemontese una norma che determina differenze nell’applicazione delle imposte regionali, a favore di chi svolge attività economica in zone svantaggiate come quelle montane.Mi aspetto che lo stesso voto favorevole arrivi al più dall’aula.
L’ambito di applicazione riguarderà i negozi di montagna, le attività artigianali, agricole e tutto ciò che è vita economica.
PD Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.