Megolo 2008

image MEGOLO 2008
64° Anniversario della Battaglia di Megolo

Programma delle manifestazioni organizzate dalle Amministrazioni Comunali di Omegna e Pieve
Vergonte in collaborazione con ANPI, FIVL e provincia del Verbano Cusio Ossola.
 A 64 anni dall’Anniversario della Battaglia di Megolo, e nel Sessantesimo della Costituzione Italiana, si
rinnova il ricordo dei Caduti in nome dei valori di Pace, Libertà e Democrazia, fondamento della nostra
Repubblica:
Carlo Antibo, Filippo Maria Beltrami, Bassano Bressani, Aldo Carletti, Gianni Citterio, Angelo Clavena,
Bortolo Creola, Antonio Di Dio, Emilio Gorla, Paolo Marino, Gaspare Pajetta, Elio Toninelli
Mercoledì 13 febbraio – Anniversario della Battaglia
Ore 10.30 Cireggio Santa Messa in ricordo dei Caduti presso la Chiesa Parrocchiale
Ore 11.00 Omaggio floreale al Monumento al Capitano Filippo Maria Beltrami
Presentazione del nuovo medagliere della Divisione Alpina “F. M. Beltrami” e del nuovo
labaro della Sezione ANPI di Omegna
Ore 20.00 Megolo Santa Messa in ricordo dei Caduti presso la Chiesa Parrocchiale, con la partecipazione del
Coro “Sant’Orsa”
Fiaccolata al cimitero
Sabato 16 febbraio
Ore 21.00 Pieve Vergonte – Centro Culturale “M. Massari”
“Musica Resistente” – Concerto del gruppo BeFolk
Domenica 17 febbraio
Ore 9.00 Omegna Santa Messa nella Chiesa Parrocchiale di Sant’Ambrogio con la partecipazione del
Laboratorio di Canto Corale dell’UNI3 di Omegna
Ore 10.00 Partenza corteo da Piazza Beltrami e omaggio floreale ai Monumenti G
Ore 11.00 Omegna – Cinema Teatro Sociale
Orazione Ufficiale tenuta dal Sen. FRANCO MARINI, Presidente del Senato della
Repubblica
Canti partigiani a cura del Gruppo Musicale “Noi Cantastorie”
Ore 15.00 Megolo Visita al Cippo di Megolo e alle tombe della famiglia Pajetta con la partecipazione del
Sindaco di Torino SERGIO CHIAMPARINO
Commemorazione della Battaglia nella zona antistante la Chiesa
Un servizio di navetta consentirà di raggiungere il Cippo del Cortavolo per chi vorrà visitarlo
Durante le cerimonie presteranno servizio le Bande Musicali di Omegna e Fomarco
Tutti gli iscritti sono invitati a partecipare e a sollecitare la partecipazione di tanti cittadini per testimoniare il
nostro impegno antifascista, per la Pace, contro ogni forma di violenza e sopraffazione della libertà e della
democrazia in Italia e nel mondo e in difesa della Costituzione Repubblicana nata dalla Resistenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.