I candidati del PD alle prossime elezioni regionali: Aldo Reschigna e Marco Travaglini

imageÈ stata ufficializzata nei giorni scorsi, in una conferenza stampa, la scelta della assemblea provinciale del partito democratico del Vco di indicare, all’unanimità, i candidati alle elezioni regionali che sono i consiglieri uscenti Aldo Reschigna e Marco Travaglini. Candidati insieme per questo territorio nel collegio unico.
(Potete vedere il video della notizia di VCO SAT cliccando qui).
“Sono onorato del fatto che il partito democratico abbia chiesto la ri candidatura – dice Aldo Reschigna – Affrontiamo questa esperienza con molto entusiasmo e convinzione. Abbiamo alle spalle cinque anni di lavoro importante, una forte presenza del Vco nelle politiche regionali ma anche una forte presenza di Mercedes Bresso e di molta parte della giunta regionale all’interno del Vco. Vogliamo anche cercare di rappresentare quello che è stato il senso di questi 5 anni di lavoro che sono stati 5 anni dedicati ad affrontare i problemi del territorio e a risolverne concretamente qualcuno. Ma sono stati anche 5 anni che ho cercato di vivere profondamente immerso nella comunità del Vco, una comunità che fatica ma che fa anche festa”.
E nel presentare i candidati, il segretario provinciale del partito democratico del Vco, Liliana Graziobelli, ha detto “punteranno molto sulla concretezza” e questo vuol dire tre temi fondamentali: viabilità, sanità, montagna.
image “E anche una cosa in più – ha aggiunto Marco Travaglini – che noi non scenderemo sul terreno delle polemiche, vogliamo costruire una campagna elettorale parlando dei problemi del Vco, cercando di dare una risposta alla comunità del Vco. C’è ancora molto da fare, questa è una provincia che ha molti problemi che vanno affrontati con estrema determinazione. Se penso a tutte le politiche montane, questa è una legislatura – quella che sta per concludersi – che sarà ricordata proprio per una grande attenzione ai temi della montagna, del territorio, alle infrastrutture, ai servizi sociali. Per questo noi ripartiamo da dove stiamo terminando”. (dal sito di Tele VCO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.