Ufficiale la ricandidatura di Mercedes Bresso alla Presidenza della Regione Piemonte

image Pubblichiamo l’ordine del giorno approvato all’unanimità  dalla convenzione regionale del partito democratico, sabato scorso, che da il via libera alla ricandidatura di Mercedes Bresso.
"l’azione condotta dalla Giunta di centrosinistra che ha guidato la Regione Piemonte negli ultimi cinque anni ci consegna un bilancio più che positivo.
Dall’approvazione del Piano Sanitario Regionale alle politiche per l’innovazione e la ricerca, dagli investimenti nella green economy al sostegno alle politiche sociali per contrastare la crisi economica che il Piemonte sta attraversando: la Giunta guidata da Mercedes Bresso ha dimostrato coi fatti di saper garantire al Piemonte una guida sicura e solida.
Il Partito Democratico ritiene di avere le carte in regola per candidarsi a proseguire il lavoro avviato e a guidare ancora una volta la coalizione di centrosinistra alle prossime elezioni regionali.
Per questi motivi:
Preso atto che, ai sensi dell’art. 19 comma 6 dello Statuto Regionale e della deliberazione della Direzione Regionale del 20 luglio scorso, è pervenuta nei termini stabiliti unicamente la candidatura della Presidente uscente Mercedes Bresso
la Convenzione Regionale del Partito Democratico del Piemonte indica Mercedes Bresso come candidata alla presidenza della Regione Piemonte per il quinquennio 2010-2015 e impegna tutto il partito nella campagna elettorale regionale, a partire dalle elezioni primarie del 25 ottobre che dovranno diventare l’occasione per una prima mobilitazione straordinaria di tutto il partito in vista dell’appuntamento elettorale della prossima primavera
".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.