Fusione dei comuni. Parola ai cittadini

L’incontro svoltosi a Viganella lunedì 8 ottobre, promosso dal Sindaco Colombo, ha avuto il merito di lanciare l’idea di un referendum per chiedere ai cittadini dei quattro comuni se sono oppure no d’accordo di procedere con la fusione di Antrona, Viganella, Seppiana e Montescheno. Insomma è forse giunto il momento di dar vita ad un unico comune della Valle Antrona.

Si tratta di un argomento delicato, ma che il particolare momento storico che stiamo vivendo ci obbliga a prendere in considerazione con maggiore concretezza la discussione che da tempo è in atto nei bar o nelle feste patronali. Sia il sindaco di Viganella che quello di Seppiana, sebbene appartengono a due formazioni politiche molto diverse, hanno accolto la proposta e si sono detti pronti a verificare la possibilità di ascoltare la voce dei loro cittadini, facendo coincidere, legge permettendo, la consultazione comunale alle elezioni politiche.
Crediamo che le osservazioni lette in questi giorni sui giornali locali del sindaco di Montescheno e quello di Antrona siano corrette e giustificate, ma il referendum serve proprio a superare queste preoccupazioni nel modo più democratico, chiedendo direttamente ai cittadini di esprimersi sul merito dell’accorpamento attraverso l’espressione del loro diritto di voto, e quindi di opinione.
Come Pd di Valle riteniamo che la fusione dei comuni sia non solo auspicabile, ma inevitabile, prima che altri prendano queste decisioni al nostro posto. Vogliamo una decisione consapevole che parta dal basso e non una legge nazionale di bilancio che prenda per noi questa decisione.
Speriamo che la richiesta del referendum sia accolta anche da quei sindaci e amministratori che, legittimamente, nutrono dei dubbi perché nessuno deve temere il giudizio dei propri cittadini e perché potrebbe succedere che, alla fine, il voto dia ragione loro.

Chiediamo in sintesi che i sindaci si attivino subito per verificare la possibilità di far coincidere le consultazioni e che all’incontro promosso da Viganella ne seguano altri. Dobbiamo entrare nel merito. I cittadini devono capire le reali differenze tra l’unione e l’accorpamento, quali saranno le ricadute sui servizi in un caso o nell’atro e che si mettano sul tavolo pregi e criticità.

Pd Valle Antrona.

Partito Democratico
Coordinamento provinciale VCO
Via Roma 24, 28921 Verbania
Tel. 0323 401272
web: www.partitodemocratico.vb.it
mail: info@partitodemocratico.vb.it
skype: partito.democratico.vco
twitter: Democratici vco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.