Strade statali del VCO: tutti i fondi confermati, ora basta polemiche

Il vertice di oggi (5 aprile 2018) a Villa Taranto, che ha visto coinvolte tutte le istituzioni interessate ad ogni livello a seguito dell’emergenza generata dalla frana sulla SS 337 della Valle Vigezzo, ha confermato in veste ufficiale quanto da sempre sostenuto dai nostri esponenti nelle sedi istituzionali.
Ovvero la disponibilità di risorse statali, regionali e di ANAS per gli interventi relativi alle strade statali del Verbano Cusio Ossola.

In queste settimane, le prese di posizione degli esponenti della destra locale in proposito hanno oscillato tra roboanti dichiarazioni di non sussistenza dei fondi e tentativi di appropriazione di paternità degli interventi in corso di realizzazione.

Oggi con le notizie rese dal capo compartimento ANAS del Nord Ovest circa l’avvio degli interventi di pavimentazione della superstrada ossolana nei prossimi giorni, della sottoscrizione dell’accordo di programma per la messa in sicurezza della SS 34 del Lago Maggiore e della definizione delle modalità di progettazione esecutiva dei 70 milioni stanziati per la SS 337 della Valle Vigezzo, ci auguriamo possano finalmente mettere fine a queste stucchevoli polemiche per avviare ciò che i cittadini si attendono, e cioè la realizzazione delle opere.

Per parte nostra continueremo ad operare, come sin qui fatto, per concretizzare le necessarie risposte infrastrutturali per il nostro territorio.

Segreteria- Partito Democratico del VCOprima pag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.