La rappresentazione della realtà attraverso i nuovi e vecchi media, tra verità e mistificazione. Incontro ad Omegna

Lente Digitale: la rappresentazione della realtà attraverso i nuovi e vecchi media, tra verità e mistificazione.
E’ questo il titolo dell’incontro pubblico con Stefano Moriggi (ricercatore all’Università di Milano Bicocca), venerdì 30 marzo 2018, presso la sala “Teresio Piazza” del Forum ad Omegna.
Introduce  e modera Francesco Pesce.
Tra media (e social media) capaci, non solo di rappresentare, ma anche di creare la realtà (e fake news), una serata per approfondire un tema fondamentale per la nostra democrazia.

Serata all’interno del ciclo d’incontri TIC (Temi Importanti della Contemporaneità).
Organizza il circolo del Partito Democratico di Omegna, in collaborazione con i circoli del PD basso Cusio

Stefano Moriggi CHI?  www.stefanomoriggi.it
Ricercatore presso l’Università di Milano Bicocca (dipartimento di Scienze Umane per l’Educazione), principalmente sullo sviluppo di modelli e setting di didattica digitalmente aumentata. Nello stesso ateneo è anche titolare dell’insegnamento di “Teorie e tecniche della comunicazione scientifica in tv” presso il Master di Comunicazione della Scienza e dell’Innovazione Sostenibile
Ha insegnato nelle università di Brescia, Parma, Milano (Statale), Bergamo e presso la European School of Molecular Medicine (SEMM). E’ stato membro della International School for the Promotion of Science, consulente scientifico del Piccolo Teatro di Milano e ha collaborato con diversi atenei stranieri (in particolare con la Georg-August Universität Göttingen e l’University College of London, UCL).
Periodicamente “appare” in tv e alla radio. Dialoga spesso di scienza e tecnologia con Gianluca Nicoletti dai microfoni di Radio24 a Melog e, tra le esperienze televisive, oltre tre anni passati a parlare di invenzioni e scoperte scientifiche il sabato sera su Rai 3 nella trasmissione “E se domani. Quando l’uomo immagina il futuro”.
Autore di alcuni libri:
Le tre bocche di Cerbero, con E. Sindoni (Bompiani, 2004);
Perché esiste qualcosa anziché nulla? Vuoto, Nulla, Zero, con P.Giaretta e G.Federspil (Itaca 2004);
Perché la tecnologia ci rende umani, con G. Nicoletti (Sironi, 2009);
Connessi. Beati quelli che sapranno pensare con le macchine (San Paolo, 2014);
School Rocks! La scuola spacca, con A. Incorvaia (San Paolo, 2011), con prefazione rap di Frankie Hi-nrg.

http://www.stefanomoriggi.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.